La fiera del consumo etico e degli stili di vita sostenibili più interessante d’Italia compie 15 anni. “Fa’ la cosa giusta” quest’anno accoglie tutti gratis e come sempre ci saranno stand per piccoli e grandi. Dal 23 al 25 marzo in fieramilanocity Milano si riscopre un po’ più etica e consapevole dei propri consumi e del proprio impatto ambientale.

Il piano terra è dedicato alle onlus, alle ONG, alle associazioni culturali e sociali, alle imprese sociali e alla molteplici offerte enogastronomiche. Il secondo piano invece è riservato alla moda etica, all’artigianato green e diverse proposte per bambini. La parte espositiva è divisa in 10 aree tematiche e diversi progetti speciali su 32.000 mq: Turismo consapevole e percorsi, Territori resistenti, Street food, Spazio donna, Servizi per la sostenibilità e la modalità, Pace e partecipazione, Mangia come parli, Il pianeta dei piccoli, Fa’la cosa giusta Umbria, Economia circolare, Critical fashion, Cosmesi naturale e biologica, Area vegan e Abitare green. 

Tantissimi appuntamenti dedicati ai più piccoli, rappresentanti di un futuro più etico e consapevole. Per loro gli organizzatori hanno creato una serie di appuntamenti imperdibili ed interessanti: l’orto profumato, Naturart, laboratorio di riuso creativo, dal seme alla stampa, indigeni per un giorno e molti altri ancora.

Spazio anche a “SFIDE – la scuola di tutti”, uno spazio dedicato al dialogo fra istruzione e formazione. L’acronimo SFIDE sta per “scuola, formazione, istruzione, didattica, educazione” la dice lunga sull’obiettivo posto dagli organizzatori della fiera: educare è una sfida e l’istruzione deve riuscire a superare alcuni limiti formativi ed imparare ad utilizzare anche strumenti fuori dall’ordinario per insegnare, oltre alla classiche materie scolastiche, anche i life skills vitali per una vita sana, completa e comunitaria.

Terre di mezzo, ideatrice ed organizzatrice della fiera, ha in serbo un ventaglio di eventi davvero interessanti per tutti gli amanti della lettura. Molti laboratori esperienziali, diversi incontri con scrittori e con gli editori e un’ampia area dedicata a mostre fotografiche.

Quindi che aspetti? La fiera continua anche nel weekend! Ed è gratuita!

Visita il sito di Fa’ la cosa giusta!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *