Una mattinata di approfondimento sul rapporto tra sofferenza urbana delle periferie e salute mentale e sulle prospettive di intervento. Se ne parlerà lunedì 16 aprile dalle 9.30 presso la Sala Maria Bambina dell’Ospedale Fatebenefratelli di Milano. L’ASST FBF Sacco di Milano e la Fondazione Casa della Carità, da più di 15 anni e grazie al finanziamento del Comune di Milano – Assessorato alle Politiche sociali e cultura della salute, sperimentano “Proviamociassieme”, un intervento di sostegno all’abitare autonomo di persone con grave disagio psichico, residenti nel quartiere popolare Molise Calvairate.

Questo territorio, alla periferia sud-est di Milano, è segnato da profonde contraddizioni e da un disagio socio-abitativo sfaccettato e multiproblematico, che ha visto in passato, l’alta concentrazione di sofferenza psichica divenire una vera e propria emergenza sociale. Proviamociassieme affronta la sfida di produrre una risposta a questo disagio costruendo assieme, ente locale, sanità pubblica e terzo settore, un modello innovativo di istituzione sociale, fondato sull’integrazione di ruoli e competenze differenti.

Gli esiti della collaborazione appaiono pienamente incoraggianti, sia dal punto di vista della crescita degli interventi e dei beneficiari nel corso degli anni, sia da quello della stabilizzazione clinica e della riduzione di acuzie, al punto da far pensare che Proviamociassieme possa divenire un modello di intervento territoriale sulle periferie, replicabile ed esportabile in altri territori sofferenti del paese.

Intervengono:

Giulio Gallera – Assessore al Welfare Regione Lombardia

Pierfrancesco Majorino – Assessore Politiche Sociali Comune Milano

Gemma Lacaita – Direttore Socio-Sanitario ASST Fatebenefratelli-Sacco

Claudio Mencacci – Direttore DSMD ASST Fatebenefratelli-Sacco

Don Virginio Colmegna – Presidente della Fondazione Casa della carità

Virginio Salvi – psichiatra, CPS 4 V.le Puglie – ASST Fatebenefratelli-Sacco

Massimiliano Soldati – responsabile progetto Proviamociassieme – Casa della Carità

Valentina Saffioti – psicoterapeuta – Proviamociassieme

Paolo Diliberto – educatore professionale –  DSMD ASST Fatebenefratelli-Sacco

Emanuela Costa – assistente sociale – Proviamociassieme

Laura Arduini, psichiatra, responsabile dell’area salute della Casa della carità

Durante la mattinata sarà proiettato “Io e L’I.A.”, un film pensato, sceneggiato e recitato dai cittadini/utenti del progetto Proviamociassieme.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *