Cinema, fotografia e una Carta europea per i diritti dei  “Minori Stranieri Non Accompagnati” (MSNA)

Da soli? Immagini, voci, riflessioni, testimonianze sui “Minori Stranieri Non Accompagnati” è il titolo dell’iniziativa che avrà luogo sabato 26 maggio dalle 15 alle 22, alla Sala delle Colonne, Fabbrica del Vapore, in via Procaccini 4 a Milano, promosso da AceA Onlus in collaborazione con Associazione Città Mondo, Isola Solidale, Carretera Central-Siena e l’adesione di CoLomba, Cooperazione Lombardia, nel quadro della rassegna “INSIEME SENZA MURI” organizzata dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Milano. L’evento rappresenta la prima tappa del più vasto progetto “Attraversamenti Luoghi Arti Culture”, curato da Sergio Di Giorgi e Giovanna Gammarota.

In questi anni, il fenomeno dei minori migranti che giungono da soli in Italia come in tutta Europa ha registrato una continua e drammatica crescita, anche alla luce del gran numero di minori di cui non si hanno più tracce, una recente stima, a livello europeo, parla di 30.000 “scomparsi”. All’interno della enorme “questione migratoria” il fenomeno pone ulteriori e pressanti sfide a livello sociale e giuridico, dall’accoglienza alla tutela, alle politiche di integrazione. Se ne parlerà all’interno di una tavola rotonda che oltre a prevedere l’intervento di esponenti delle istituzioni locali, ricercatori e testimoni, servirà a far conoscere anche a Milano il progetto di una Carta europea sui diritti dei minori stranieri non accompagnati (la Carta di San Gimignano di cui Carretera Central è l’ente promotore e coordinatore della partnership).

Il fitto programma prevede la presentazione del progetto “Attraversamenti. Luoghi Arti Culture”, la proiezione di corti e mediometraggi documentari sul fenomeno dei minori migranti soli e la videoproiezione di progetti di fotografia documentaristica sui temi dei confini e della prima accoglienza. In particolare, saranno proiettati Lost Children. 30.000 Minors Missing  di Chiara Sambuchi, Neviario e Thiras (quest’ultimo in anteprima milanese), di Francesca Cogni, mentre il fotografo documentarista Francesco Giusti presenterà un breve montaggio video tratto da due suoi recenti progetti –The Rescue e In Case of Loss– esposti in numerose sedi.

 

È previsto un aperitivo equo e solidale in collaborazione con Isola Solidale Aps e Allpa onlus.

Curatori artistici: Giovanna Gammarota e Sergio Di Giorgi

Ecco lo spot radiofonico

e qui l’Evento su Facebook

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *