Il Consiglio Comunale di Milano discuterà la proposta della Carta Europea per i Diritti dei Minori Stranieri Non Accompagnati (MSNA) su iniziativa di Diana De Marchi, presidente della commissione Pari Opportunità e dei Diritti Civili, e dei consiglieri Alessandro Giungi e Simonetta D’Amico.

Il progetto della Carta si prefigge lo scopo di realizzare un testo unico approvato a livello europeo che sancisca e tuteli i diritti dei MSNA. Si tratta di un testo a cui tutti i Paesi membri dell’UE dovrebbero adeguare le rispettive legislazioni nazionali. In particolare la Carta vuole tutelare e garantire principi come i ricongiungimenti familiari, la tutela giuridica, l’istruzione, la formazione, l’accoglienza mirata, la circolarità su tutto il territorio europeo e molto altro.

La Carta viene proposta in consiglio Comunale dopo essere stata presentata durante la rassegna “Insieme Senza Muri” presso la Fabbrica del Vapore il 26 Maggio 2018, alla presenza dell’ Assessore alle Politiche sociali, Salute e Diritti Pierfrancesco Majorino, nel corso dell’iniziativa Da soli?, promossa e sostenuta da AceA Onlus di Milano.

L’adesione del Comune di Milano darà così visibilità e attenzione al tema centrale del progetto: i numerosi minori stranieri non accompagnati (MSNA) che ogni anno giungono in Europa e quindi anche in Italia (dove solo nel 2016 ne sono arrivati 26.000), e che troppo spesso ottengono ingiustizie e rifiuti.

La sensibilizzazione al tema con una campagna dal basso che coinvolga istituzioni territoriali, organizzazioni della società civile e cittadinanza è fondamentale affinché si crei una comunità consapevole e solidale, il tutto grazie alla numerosa partnership della Carta, coordinata dall’associazione Carretera Central e patrocinata dal Comune di San Gimignano, luogo dove l’iniziativa è nata.

info: Carta di San Gimignano

‘Lost Children. 30.000 Minors Missing’, di Chiara Sambuchi Germania, 2017
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *