Cultura Diritti Consumi Editoriali |

nasce G.A.M.E.

Federica Petralli
Viviconstile.org

L'unione fa la bici!

Il primo gruppo di acquisto di bici elettrice promosso da Legambiente

 

In Italia l’anno scorso si sono vendute circa diecimila bici a pedalata assistita, contro le cinquecentomila in Germania. Nella sola Olanda ce ne sono un milione in circolazione. La micromobilità elettrica è una alternativa pulita, comoda ed economica in tutte le città del mondo. 

Il GAME, in Italia, è il primo gruppo di acquisto di bici a pedalata assistita, promosso da più città sul territorio nazionale, con la formula prodotto+servizio. 

Il progetto è diretto soprattutto a chi va al lavoro o a scuola compiendo tragitti entro i 10 km ogni giorno e in maniera ripetitiva. I pendolari, insomma. 

Legambiente ha inviato alle aziende italiane produttrici un bando per trovare l’offerta tecnicamente più valida ed economicamente più vantaggiosa per duetipi di prodotti, tra loro alternativi: una ruota che trasforma in poche mosse la bici “convenzionale” in una a pedalata assistita, oppure una bici a pedalata assistita completa di tutto. In questo modo, i cittadini aderenti possono decidere cosa sia meglio per loro. 

L’obiettivo in termini di sconto sarebbe quello di ottenere una riduzione tra il 10% e il 20% rispetto al prezzo di listino, con un ulteriore vantaggio per i residenti di Bologna, Genova, Milano, Padova e Palermo: questi, infatti, potranno accedere ad un servizio di assistenza della durata di un anno, presso un rivenditore cittadino convenzionato. 

GAME: per saperne di più, leggere la proposta nel sito  del cambiamento negli stili di mobilità www.viviconstile.org.

 

Federica Petralli

Milano, 22 giugno 2016

 


in Consumi, 22/06/2016