Cultura Diritti Consumi Editoriali |

Premio Federico Ceratti - ed.2015

Federica Petralli
AceA Onlus

6.000,00 € ad un giovane tra i 21 e 35 anni, in Lombardia

scadenza 15 Aprile 2015

 

Il “Premio Federico Ceratti” è un riconoscimento concreto per lo sviluppo dei talenti e di ricerche creative nelle nuove generazioni. Si rivolge ai tanti giovani che vorrebbero esprimere le proprie potenzialità ma che non sempre possono farlo. Il Premio, nato nel 2012 grazie alla volontà di Acea Onlus e dei membri della Giuria, consiste in una borsa di studio intesa ad aiutare il proseguimento degli studi, ma anche l’accesso al mondo del lavoro, al sostegno nella realizzazione di un’idea, di una iniziativa, di un progetto, di un’impresa.

La seconda edizione del Premio Federico Ceratti consiste in una borsa di studio, sotto forma di premio, dell’ammontare di 6.000,00 euro, destinata ad un giovane, studente, ricercatore, lavoratore, in procinto di completare gli studi o che abbia già concluso il percorso universitario, che in ogni caso abbia compiuto il 21° anno di età e che non abbia superato il 35°, residente in Lombardia o ivi domiciliato per motivi di studio e/o lavoro.

Tematiche II Edizione

Sovranità e Sicurezza alimentare

Biodiversità e Agricoltura biologica ed ecologica

Stili di vita consapevoli e Commercio equo e solidale

Gli elaborati, redatti utilizzando unicamente la modulistica predisposta, dovranno pervenire in busta chiusa alla Segreteria di AceA Onlus, o tramite invio e-mail entro e non oltre le ore 23.59 del 15 Aprile 2015.

PER TUTTE LE INFORMAZIONI CONSULTATE LA DOCUMENTAZIONE DEL BANDO

ALLEGATO A) Avviso e Regolamento

ALLEGATO B) Modello domanda di partecipazione (pdf)

ALLEGATO B) Modello domanda di partecipazione. (word)

ALLEGATO C) Materiale informativo

La seconda edizione, 2015,  del “Premio Federico Ceratti” vedrà una significativa connessione con la tematica della manifestazione “Expo 2015” della città di Milano: “Nutrire il pianeta, energia per la vita”. Il Premio infatti rientra nelle attività, in Italia, del progetto “Pachamama – per una migliore sicurezza alimentare” iniziato nel Gennaio del 2015.

L'edizione 2015 del Premio ha il Patrocinio del Comitato Scientifico Expo 2015, composto dalle Università del Comune di Milano. 

La Giuria del Premio, presieduta da Michele Papagna, direttore Consumietici.it e presidente AceA Onls, è composta dal Comitato etico (Carla Cerati, Emilia Costa, José Luiz Del Roio, Cristina Franceschi, Massimo Gatti, Teresa Isenburg, Emilio Molinari, Padre Kizito, Luciano Valle), da due Professori indicati dal Comitato Scientifico Expo (Angela Bassoli della Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari dell’Università degli Studi di Milano e Vitaliano Fiorillo della SDA Bocconi School of Management nella Unit Produzione e Tecnologia).

Collaborano inoltre alla Giuria del Premio i cari, gli amici e le realtà sociali che lo desiderano, tra le quali Accesso coop.sociale, Altropallone Onlus, Deafal Ong, che hanno partecipato e condiviso il percorso e le attività di Federico Ceratti.  

(nella foto di apertura i vincitori della Prima Edizione, Milano 31/05/2013)

 

Federica Petralli

 

 

 


in Cultura, 20/02/2015