Cultura Diritti Consumi Editoriali |

Milano Città Mondo # 02 Cina

Giulia Menegardo
MUDEC-Milano Città Mondo #02Cina

Il Museo delle Culture e l’Ufficio Reti e Cooperazione Culturale del Comune di Milano, in collaborazione col Forum Città Mondo, dedicano tra la fine del 2016 e i primi mesi del 2017 l'annuale focus alla Cina e i cinesi a Milano, la più numerosa comunità di migranti.

 

Il Museo delle Culture e l’ufficio Reti e Cooperazione Culturale del Comune di Milano, con la collaborazione del Forum della Città Mondo, organizzano annualmente un focus dedicato a una delle numerose comunità internazionali presenti a Milano.

Il progetto, nato nel 2015 con “Milano Città Mondo #01 Eritrea/Etiopia”, ha come obiettivo quello di documentare la storia e le modalità di presenza, integrazione e cittadinanza delle diverse comunità internazionali che vivono a Milano, anche attraverso il collegamento con gli oggetti del patrimonio del Museo.

Tra la fine del 2016 e i primi mesi del 2017 il tema di indagine sarà la Cina e i cinesi a Milano, la più numerosa comunità di migranti che è anche la prima in ordine di tempo tra le tante che via via si sono insediate sul territorio cittadino.

A tale scopo, in collaborazione con l’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano, con Docucity, oltre che in relazione e con il sostegno di associazioni rappresentative della comunità cinese a Milano, è stato elaborato un palinsesto di attività, conferenze, esposizioni, film, visite guidate specifiche alle collezioni cinesi del MUDEC, laboratori – dalla calligrafia, alla ceramica, alla cucina – che si svilupperà nell’arco di sei mesi, per terminare poi con la mostra “CHINAMEN – un secolo di cinesi a Milano” che sarà allestita al MUDEC dal 15 marzo 2017.

L’esposizione è il frutto di una ricerca partecipata condotta dal sinologo Daniele Brigadoi Cologna, in collaborazione con giovani studenti, negli archivi famigliari e in quelli pubblici, e dell’indagine iconografica di Matteo Demonte negli archivi privati delle antiche famiglie italo-cinesi di Milano.

Tutto il lavoro svolto confluirà nella produzione e presentazione di un documentario a disegni animati dall’omonimo titolo CHINAMEN, realizzato da Matteo Demonte (già autore con Ciaj Rocchi della fortunata graphic novel “Primavere e Autunni”), che narra proprio della storia della comunità cinese a Milano.

Qui il calendario delle iniziative.

Ulteriori informazioni: MUDEC

 

Giulia Menegardo

foto di copertina e nell'articolo: MUDEC e Istituto Confucio  “Il sentiero cinese”. La mostra raccoglie fotografie scattate da Paolo Longo, corrispondente della Rai In Cina dal 2004 al 2014.

 


in Cultura, 09/12/2016