7 aprile 2018 – 8 novembre 2019, Bon dia, Lula Livre!

Published on :

Alle 17,45 (ora locale) l’ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva ha lasciato la Sovraintendenza della Polizia federale di Curitiba in cui era detenuto da 580 giorni. La liberazione è avvenuta in conseguenza della decisione del STF/Supremo tribunale federale in data 7 novembre che ribadisce che condannati in seconda istanza non possono essere incarcerati prima […]

Curdi, il dovere della memoria

Published on :

Rojava, la tentazione è di farne una lettura congeniale alle nostre speranze. C’è chi la vede come un sogno anarchico, come Barcellona del 1936, chi come il sottoscritto, che anarchico non è mai stato, è tentato di vederla come la Comune di Parigi….ma è altra cosa.  Rojava è straordinariamente piantata nel nostro tempo: è universalista, […]

Meno sceneggiate e più dignità

Published on :

Vista la sceneggiata di questa crisi, della crisi politica e delle istituzioni, all’orizzonte si vede solo il trionfo del partito dell’astensionismo. Già oggi è oltre il 50 % e alle prossime elezioni supera il 60. Ovvio che con quel che resta, arriva un matteo qualsiasi, un bibitaro, un nuovo comico, una bestia più bestia… e […]

NOI NON RIAVVOLGIAMO LA COSCIENZA

Published on :

Verità e giustizia per Claudio Regeni.  Noi non riavvolgiamo la coscienza. Grazie a “il Piccolo” di Trieste: un grandissimo giornale. L’editoriale del Direttore Enrico Grazioli. Michele Papagna TRIESTE Sul balcone di casa propria ognuno mette o toglie ciò che vuole: chi i fiori che coltiva con più cura, chi magari le scovazze, come si dice […]

Leader o Lader? L’Europa resti umana

Published on :

Questo personaggio, quello a destra, vicecancelliere austriaco Heinz-Christian Strache (Fpö), poteva e doveva essere ieri a fianco di altri personaggi in piazza Duomo a Milano, come quello al suo fianco, leader di estrema destra che mirano a conquistare e distruggere l’Europa. Pronto a venderla, l’Austria, in cambio di favori, di dacie, di ville, della compagnia lussuriosa ed […]